Olbia, 6 ottobre 2017. Italia grande nel Grand Slam. Sette le coppie azzurre in gara nella prima giornata del Mondiale di Kata a Olbia e nel qualificante Kata Grand

Slam sono andate al collo delle coppie azzurre ben sei medaglie e, fra queste, brilla l’oro dei veneti Fregnan-Moregola nel Katame no kata. “L’Italia si conferma tra le prime al mondo con una medaglia d’oro, due medaglie d’argento e due di bronzo” ha detto soddisfatto il Maestro Giosuè Erissini, plaudendo l’espressione tecnica proposta da tutte le coppie azzurre in gara. Nel Katame no kata dunque Andrea Fregnan-Stefano Moregola hanno vinto negli U35, Stefano Proietti e Alessandro Varazi si sono classificati secondi negli O35. Seconde anche per Laura Bugo e Carlotta Checchi nell’U35 del Ju no kata, con Giovanni e Angelica Tarabelli terzi nell’O35. Terzo posto anche per Mauro Collini e Tommaso Rondinini nel Nage no kata O35 e per Ubaldo Volpi e Maurizio Calderini nel Kodokan Goshin Jutsu. Sabato sarà dunque il momento culminante, quello che, a partire dalle 9.30 aprirà le danze valide per il titolo mondiale.

 

Queste le coppie qualificate nei 5 kata.

Nage no Kata

Brasile (Uchida-Ferreria)

Olanda (Faes-Neumann)

Francia (Germa-Cardia)

Giappone (Sakamoto-Yokoyama)

Romania (Surla-Fleisz)

Italia (Collini-Rondinini)


Katame no Kata

Italia (Fregnan-Moregola)

Belgio (Gilon N.-Gilon J.P.)

Iran (Bajelan-Rouhani Esfahani)

Giappone (Nakayama-Hayashi)

Italia (Proietti-Varazi)

Spagna (Goicioechandia-Villa Aguilera)


Kime no Kata

Francia (Marques-Bega)

Germania (Müller S.- Müller J.)

Canada (Vallieres-Roffi)

Giappone (Takeishi-Uematsu)

Francia (Jeuffroy M.-Jeuffroy L.)

Iran (Bardigarmroudi-Rouhollahzadeh)


Ju no Kata

Giappone (Ishida Momoko-Ishida Mariko)

Italia (Bugo-Checchi)

Romania (Zaharia-Cheru)

Germania (Dax Romswinkel-Loosen)

Italia (Tarabelli G.-Tarabelli A.)

Francia (Wirtz-Voindrot)


Goshin Jutsu

Francia (Lacroix-Ben Tekfa)

Giappone (Ikeda-Sakamaki)

Iran (Salari-Sahraei)

Italia (Volpi-Calderini)

 
Premio Gentilella
Premio Iavazzo
Sponsors Partners

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
Joomla! Slideshow