Bellizzi, 25 ottobre 2017. Lo scorso fine settimana siamo stati presenti alla diciannovesima edizione del trofeo dell'Aquila, valevole anche

come Trofeo Italia Esordienti. Nella classe Junior/Senior, Vitolo Simone Kg. 73 sconfitto nel primo incontro per ippon di shime waza, ai ripescaggi piazza una vittoria per tre shido e poi è ancora sconfitto per ippon di shime waza ed uno shido. Nonostante i due consecutivi errori di come si è sviluppata la sconfitta, con poco allenamento in serbatoio, conquista altri due punti nella corsa alla cintura nera che adesso è a meno cinque dal traguardo. Nella classe Cadetti ci rappresentava Coppola Emanuele Kg. 90 che sale sul gradino più basso del podio dopo cinque incontri. Supera il primo incontro per tre shido, dopo aver subito un waza-ari, cede nel secondo per waza-ari ed ippon di shime waza. Ai ripescaggi tre vittorie che lo portano al bronzo, la prima per ippon , la seconda per ippon di osae waza, la terza per tre waza-ari. Un bel risultato che visto il limitato impegno che dedica da un anno al judo lo mantiene ai vertici della categoria. Landi Carmine Kg. 66 nonostante un piccolo calo peso che incide non poco sulla sua prestazione, vince alla grande il primo incontro per due waza-ari e tre shido dell'avversario, cede clamorosamente nel secondo per tre waza-ari ed ippon di osae waza. Un crollo di ritmo e fiato, strano visto che si allena con cuore ed impegno ogni giorno. Nella classe Esordienti brilla il piazzamento di Buscio Miriam Kg. 44 che comunque poteva andare oltre. Supera il primo incontro per due waza-ari, subisce due shido e un waza-ari e uno shiso all'avversaria. Supera il secondo per ippon spettacolare, poi cede al terzo turno per waza-ari ed ippon di osae komi, in una brutta situazione a terra. Ai recuperi vince per ippon il primo ed il secondo accesso alla finale per il bronzo cede per ippon di osae waza, rilassata, peccato. Fasano Gianluca Kg. 50 supera il primo incontro per tre shido, ma si vede che non è in giornata. Infatti arriva la sconfitta al secondo per ippon. Ai ripescaggi piazza una vittoria per un waza-ari ed ippon di osae waza, poi cede per tre waza.ari ed ippon di osae waza. Caviglia non al meglio per l'infortunio di due settimane prima e atteggiamento tattico sbagliato. Pietrantuono Kg. 81 sconfitto al primo incontro, così anche Cincirrè Jacopo Kg. 66.

 

 
Premio Gentilella
Premio Iavazzo
Sponsors Partners

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
Joomla! Slideshow