Ostia, 8 febbraio 2018. Il judo italiano si appresta ad affrontare un fine settimana particolarmente intenso con un doppio impegno

internazionale ‘top level’. A Parigi infatti Fabio Basile si confronterà con i migliori 73 kg del mondo nell’ambito del più prestigioso dei Grand Slam che, per l’occasione, vede impegnati 429 atleti di 73 nazioni. “Come per ogni gara, mi sento sempre tranquillissimo, sereno – ha detto Fabio Basile - vado a Parigi per divertirmi, come ho sempre fatto e per far divertire tutti. La forma c’è e sono sicuro che farò una grandissima gara”. “Fabio sta bene – ha aggiunto Francesco Bruyere, cui è stato affidato il compito di seguirlo sabato in gara - sta lavorando davvero molto per ambientarsi in questa nuova categoria, ha sempre fame di vittoria e voglia di gareggiare. Giorno dopo giorno è sempre più pronto. Le grandi gare lo esaltano e Parigi è una di queste”. A Follonica invece, l’appuntamento è con la Cadets European Cup, torneo che anno dopo anno sta crescendo sempre più, sabato 10 e domenica 11 saranno 559 gli atleti di 35 nazioni che si batteranno per un posto sul podio nel PalaGolfo e l’Italia sarà, come sempre, la nazione più rappresentata con 162 atleti, 92 maschi e 70 donne. Le finali del Grand Slam a Parigi potranno essere seguite in diretta sul canale SportItalia (visibile sui canali 60 e 153 e sulla televisione digitale satellitare nella piattaforma Sky Italia, al canale 225), sabato dalle 18 e domenica dalle 17 alle 19, con il commento di Chiara Soldi che sarà affiancata dal commento tecnico di Alessandro Bruyere.

 

 
Premio Gentilella
Premio Iavazzo
Sponsors Partners

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
Joomla! Slideshow