Ostia, 3 marzo 2018. Augusto Meloni ha conquistato la medaglia d’oro nei 73 kg nell’European Open a Praga e, sullo stesso podio, al terzo posto, è salito

anche un altro atleta italiano, Emanuele Bruno. Si tratta di un risultato eccellente, che il 26enne atleta delle Fiamme Oro ha maturato con sei vittorie, cinque delle quali (con Papp, Rom, Seilkhanova, Kaz, Takacs, Hun, Gardasevic, Mne, Chiane, Fra) concluse prima del tempo, mentre l’ucraino Khomula in finale è stato sconfitto al termine dei 4 minuti per waza ari. Sei combattimenti li ha disputati anche Emanuele Bruno e, dopo la sconfitta ai quarti di finale con il belorusso Shoka, ha trovato lo spunto vincente al golden score sia con Borchashvilli (Aut) che con Chaine (Fra). Quinto posto invece per Angelo Pantano nei 60 kg che, dopo aver infilato quattro vittorie, è stato fermato da Limare (Fra) prima e dal belga Schildermans nella finale per il bronzo. Quinto posto con tre vittorie nei 57 kg anche per Giulia Caggiano che ha gareggiato nell’European Open femminile a Varsavia.

 

 
Trofeo Olimpica
Premio Gentilella
Premio Iavazzo
Stage Roccaraso
Sponsors Partners

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
Joomla! Slideshow