Bellizzi, 27-05-2012, ore 11:43:20. Gara deludente dei nostri atleti alla finale del Campionato Italiano Esordienti di Ostia, eliminati tutti al primo turno. Russo Luca Kg. 55 è apparso sotto tono, troppi errori hanno condizionato la sua prestazione, opposto ad  un avversario non irresistibile presta il fianco

beccando uno yuko ed ippon evitabili. Avallone Francesco nella stessa categoria ci si aspettava qualcosa di più. Alla sua seconda finale comincia l'incontro con concentrazione e determinazione, ma è stabile sulle gambe nonostante riesce a far sanzionare due volte l'avversario che gli frutta lo yuko di vantaggio. Ma stando fermo consente all'avversario di marcare un ippon improvviso che ha trovato scoperto Francesco. Per entrambi la beffa dell'esclusione dai ripescaggi. Massimo Mario Kg. 50 incrocia le prese con un avversario nettamente più forte, ma riesce a tenergli testa per buona parte dell'incontro, subito sotto di yuko mette in difficoltà l'avversario e riesce a pareggiare lo svantaggio sorprendendolo con una buona tecnica. Poi si scompone e commette troppi errori, dettati anche dall'inesperienza e consente all'avversario di marcare uno yuko e ippon. Si sperava nei ripescaggi ma il suo avversario viene sconfitto ai quarti e rimane fuori. Nella seconda giornata dedicata al torneo femminile Napoletano Mariangela Kg. 63 non va oltre il primo incontro, superata da uno yuko ed ippon di immobilizzazione, rimane fuori dai ripescaggi. Il tecnico D'Auria afferma che l'esperienza ha fatto la differenza, ricriminazioni sull'incontro perso.

 
Premio Gentilella
Premio Iavazzo
Sponsors Partners

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
Joomla! Slideshow