Bellizzi 25 Novembre 2011. Lusinghieri i risultati dei nostri atleti alla sedicesima edizione del Trofeo Olimpica, che ha visto un livello tecnico notevole. Sicuramente qualcuno ha reso al di sotto delle sue possibilità, ma siamo stati appagati della vittoria in cada del Trofeo Italia Esordienti di Coppola Francesco kg. 73 che sul filo di lana taglia il traguardo che a Ravenna aveva tagliato Leo Massimiliano Kg. 66, si ripete una storica doppietta. 

Nella classe Ragazzi (2000/01) Stella Cosimo Kg. 50 non va oltre il primo incontro, restando fuori anche dai ripescaggi. De Luca Francesco Kg. 45 pur sconfitto nel primo incontro sale sul gradino più basso del podio con la medaglia di bronzo. Landi Carmine Kg. 50 esce al primo turno senza ripescaggio. Coppola Emanuele Kg. 55 rientra in gara dopo un lungo periodo e centra la vittoria con tre ottimi incontri. Nella classe Esordienti A (1999) Cerrato Domenico Kg. 45 non prende ancora confidenza con la nuova categoria di peso ed esce sconfitto dai due incontri disputati. Russo Luca Kg. 50 sofferto terzo posto dopo ben 5 incontri. Massimo Mario Kg. 50 che da poco ha intrapreso la strada dell'agonismo esce sconfitto nei due incontri disputati con una buona prestazione. Supino Antonio Kg. 40 con una altalenante prestazione si ferma ai piedi del podio. Nella classe Esordienti B ( 1997/98) Vitolo Simone Kg. 45 agguanta il terzo posto con la solita prestazione generosa. Leo Massimiliano Kg. 73 è argento, prova la categoria superiore, concedendo la piazza d'onore a Coppola Francesco che centra la vittoria nel Trofeo Italia, battento nella semifinale il diretto concorrente. Forte Giovanni Kg. 55 rientra in gara dopo circa un anno esce sconfitto da i due incontri disputati, però ha talento per recuperare il tempo perduto. Avallone Francesco Kg. 55 tira il fiato dopo la straordinaria annata e il cambio di categoria si piazza al nono posto con qualche recriminazione. Di Giorgio Domenico Kg. 60 non riesce ad esprimere davanti al pubblico amico e viene sconfitto al primo incontro senza ripescaggio. Di Giorgio Stefano Kg. 55 riesce a migliorare di gara in gara, supera il primo incontro anche se sconfitto negli altri due disputati. D'Aiutolo Antonio Kg. +81 centra la medaglia d'argento gli ha giovato il fuori peso. Nella classe cadetti ( 1995/96) unico rappresentante Leo Francesco Kg. 66 desideroso di fare bene, piazza due vittorie consecutive, ma al terzo incontro si infortuna e deve lasciare. Male la classe Junior/Senior dove Corrado Leonardo Kg. 66 in crescita non tiene testa ad un avversario molto tecnico ed esce al primo incontro senza ripescaggio. Stessa sorte per Di Serio Manuel Kg. 73, Russo Antonio Kg. 66 e Raimondi Giovanni Kg. 66.  

 
Premio Gentilella
Premio Iavazzo
Sponsors Partners

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
Joomla! Slideshow