Login Socio

Oro per Coppola Francesco, Bronzo per Gatta Noemi all'Aquila

Bellizzi, 21 Ottobre 2015. Strepitosa prestazione al trofeo di L'Aquila per Coppola Francesco kg. 90 che con tre

vittorie si aggiudica la categoria ed è a un passo dalla cintura nera, mancano solo due punti. Cinque gli atleti nella kg. 90 ju/se, primo incontro suprato per ippon, il secondo per waza-ari ed ippon, finale ancora un perentorio ippon. Frutto di concentrazione e di lavoro che alla distanza hanno portato i risultati. Ora la prossima domenica tenterà di chiudere il discorso cintura partecipando a Monterotondo (RM). Ottima prestazione anche per Di Giorgio Domenico kg. 73, mancata solo la medaglia. Ha preso confidenza con la categoria di peso che in questa gara contava 33 partecipanti, vince il primo incontro per yuko, waza-ari, shido dell'avversario ed ippon. Secondo incontro avanti di shido dell'avversario, poi subisce un waza-ari, senza scoraggiarsi marca ippon. Terzo incontro vantaggio di yuko, shido dell'avversario, marca waza-ari e ancora uno straordinario ippon di ura nage. Semifinale cala la concentrazione e becca subito ippon. Finale per il bronzo dopo essere in vantaggio di tre shido, si lascia sorprendere da un ippon. Peccato, ma resta la prestazione di un atleta ritrovato. Classe cadetti con Landi Carmine Kg. 66 con ben 63 partecipanti, esce purtroppo al primo incontro subendo prima waza-ari e poi ippon. Avallone Francesco Kg. 60 con 38 partecipanti, sconfitto nel primo incontro per shido ed ippon di immobilizzazione. Ripescato ancora sconfitto per yuko, shido ed ippon, giornata non favorevole. Di Giorgio Stefano Kg. 73 buona la sua gara con 54 partecipanti. Supera il primo incontro per doppio waza-ari, il secondo di immobilizzazione. Ancora vincente nel secondo per due shido dell'avversario, uno yuko e waza-ari. Terzo incontro costretto al ritiro pere infortunio. Anche per lui nuova categoria e cambiamento di rotta positiva. Coppola Emanuele kg. 81 con 30 partecipanti si ferma ai piedi del podio. Supera il primo incontro per ippon. Supera anche il secondo per ippon. Terzo incontro superato per waza-ari ed ippon. Semifinale sconfitto per due yuko ad uno, qualche errore di troppo e calo fisico. Finale per il bronzo subisce ippon, privo di concentrazione e forze di reazione. Da rivedere questo aspetto, ma resta la buona prestazione che può trovare riscontro in futuro.  Gatta Noemi kg. 44 con 3 iscritte, nonostante la medaglia di bronzo è protagonista di una brutta prestazione nei due incontri disputati, subendo due ippon da avversarie che non sembravano irresistibili.

Calendario Attività

Luglio 2024
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

ShinyStat