Login Socio

Gran Prix Campania CA/JU brilla l'oro di Sola Anthony nei cadetti ed il quinto posto negli juniores, settima Lanni negli juniores

Bellizzi, 01 Novembre 2022. Nonostante un calo peso che ha influito non poco sulla prestazione e qualche sbavatura di troppo nella tattica di gara Sola Anthony Kg. 50 porta a casa un prezioso oro. Si era andati a Napoli per il podio e così è stato, anzi ha voluto con il cuore salire sul gradino

più alto, dopo il bronzo di Lignano Sabbiadoro e una prestazione non esaltante a Genova, che lo ripaga dei sacrifici che ogni giorno fa insieme ai suoi compagni. Primo incontro superato per wazari ed ippon di shime waza. Secondo incontro superato per doppio wazari. Semifinale al cardiopalma contro un ostico avversario, il tempo regolamentare termina con due shido contro uno, si decide tutto al golden score dove piazza due shido all'avversario dopo che il tecnico Angellotti dalla sedia si sgolava a suggerire la tattica migliore, visto che era imprigionato in una ferrea presa. La finale gestita abbastanza bene viene sanzionato per shido e poi piazza il wazari vincente. Un percorso che da due anni lo stà portando sempre più in alto, non abbiamo soldi per fare l'esperienza dell'europa cup cadetti, ma ci vuole arrivare con la nazionale il prossimo anno. Cuomo Carlo Kg. 66 supera il primo incontro per ippon dopo uno shido pari. Incappa nella sconfitta nel secondo incontro per ippon di osae waza e non viene ripescato. Radu Dragos Andrei Kg. 66 ci si aspettava di più, ma è incappato in una giornata negativa  e non va oltre il primo incontro sconfitto per wazari dopo uno shido e resta fuori anche dai ripescaggi. Troppa tensione e una tattica di gara poco redditizia. Servodidio Alessio Kg. 66 cede al primo incontro dopo essere stato in vantaggio di wazari, subisce ippon di shime waza, restando anche fuori dai ripescaggi. Zoccoli Christian Kg. 66 fa una buona gara di tattica, visto i limitati allenamenti che riesce a fare, supera il primo incontro per ippon e sconfitto nel secondo per ippon dopo uno shido dell'avversario. Cicatelli espedito Kg. 66 subisce in parte il cambio di categoria di peso ed in parte poco incisivo, subisce ippon al primo incontro. La flotta dei Kg. 66 si conclude con Iacomino Daniele anche lui sconfitto al primo incontro per wazari ed ippon per leva, complice un calo peso non perfetto e qualche allenamento in meno. Nella giornata successiva dedicata agli Juniores,  Sola Anthony Kg. 55 sfiora la medaglia di bronzo, sconfitto nel primo incontro per ippon di osae waza, nel ripescaggio conquista la finale per il bronzo superando l'incontro per tre shido ad uno al golden score. In finale per il bronzo non ne ha più e cede per wazari i osae waza ed ippon. Cincirrè Jacopo Kg. 73 non va oltre il primo incontro sconfitto per uno shido ed ippon. Lanni Francesca Kg. 70, nonostante le due sconfitte la prima per ippon e due shiso e la seconda per ippon chiude al settimo posto. Staff tecnico, Angellotti, Iacomino Pasquale e Senatore soddisfatti non del tutto visto l'andamento della gara, avendo raccolto un oro, un quinto ed un settimo nelle due giornate di gara rispetto agli atleti in gara..

Calendario Attività

Dicembre 2023
D L M M G V S
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

ShinyStat