Login Socio

Cinque medaglie al torneo di Alcamo, Vitolo e Coppola F. oro

Bellizzi, 30 Aprile 2014. Buona prestazione degli otto atleti Esordienti B e Cadetti alla quinta edizione del torneo di Alcamo (TP) dove la società chiude all’ottavo posto in

classifica generale sulle 43 partecipanti con due oro, due argento, un bronzo, due quinti e un settimo. Classe Cadetti, medaglia di bronzo per Di Giorgio Stefano Kg. 66, comincia vincendo due incontri per ippon, poi in semifinale viene sorpreso da un ippon che gli sbarra la strada per un possibile oro, riaffiorano i soliti errori. Nella finale per il bronzo riscatto vincendo per ippon. Cerrato Domenico Kg.55 dopo la bella prestazione di Paola non va oltre il settimo posto, supera il primo incontro per shido e hansomake, cede nel successivo per uno yuko ed ippon di immobilizzazione. Ai recuperi cede ancora per ippon dopo uno shido. Ambientamento nella nuova categoria di peso, se riesce a smussare le assenze può rimettersi in carreggiata. Supino Antonio Kg. 55 quinto posto incoraggiante dopo un periodo di scarso allenamento e concentrazione. Cede al primo incontro per due yuko ad uno e shido. Ai recuperi vince il primo incontro per uno yuko e waza-ari e quattro shido dell’avversario. Il secondo per doppio waza-ari e shido dell’avversario. Cede nella finale per il bronzo per uno yuko ed ippon di immobilizzazione. Comunque è stato il più tecnico della giornata, dovrebbe solo crederci e soprattutto allenarsi bene. Avallone Francesco Kg. 60 solo quinto, ci si aspettava di più vista la forma degli ultimi allenamenti, punito da pochi errori commessi. Supera il primo incontro per uno yuko ed ippon di immobilizzazione, in semifinale cede per ippon per un grossolano errore e nella finale per il bronzo ancora un errore che gli costa l’ippon. Coppola Francesco Kg. 81, supera i due incontri della categoria per ippon e sale sul gradino più alto del podio, da vederlo in tornei più impegnativi. Vitolo Simone Kg. 60, capolavoro della giornata con un ottima prestazione. Supera il primo incontro per due yuko e un waza-ari, shiso per l’avversario. Secondo incontro per uno yuko ed ippon di immobilizzazione. Finale con un ottimo avversario per shido, doppio waza-ari il secondo di immobilizzazione. Meritava un risultato in questa categoria di peso avara nei suoi confronti. Classe Esordienti B, Landi Carmine Kg. 60 supera il primo incontro per ippon, così anche la semifinale. In finale cede per ippon frutto di un piccolo errore. Coppola Emanuele Kg. 73, girone all’italiana a tre, primo incontro rocambolesco, due shido dell’avversario, poi subisce waza-ari in una immobilizzazione, marca uno yuko, gli viene una crisi di ansia, immobilizza l’avversario, ma interruzione dal care system, hansomake per tocco del gonnellino del judogi. Secondo incontro superato per ippon, conteggio e risulta secondo.

Calendario Attività

Giugno 2024
D L M M G V S
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30

ShinyStat