Login Socio

Sport Migliori : il Rapporto Svimez ( dati del Sud Italia)

Salernitana Sporting, 13 Agosto 2015. Il Rapporto Svimez dello scorso 30 luglio 15, conferma l’attuale stato di

crisi economico-finanziaria delle aree del  Sud,  tale situazione inevitabilmente  si ripercuote anche sulla programmazione societaria delle associazioni sportive dilettantistiche. In tale situazione di “sottosviluppo permanente”,  allo stato, quante aziende del Sud Italia, sono in grado di stipulare contratti di sponsorizzazione sportiva con le societa’ del nostro territorio? In base a questo stato di cose, come si programma l’attivita’ sportiva delle societa sportive del nostro territorio?

 

1)Il Rapporto Svimez : dal 2000 ad oggi, il Mezzogiorno d’Italia e’ cresciuto la meta’ della Grecia.

Il rapporto Svimez, relativo ai dati economici del Sud Italia, risulta essere preoccupante : “rischio di sottosviluppo permanente  con desertificazione industriale,  con la conseguenza che l’assenza di risorse umane ,imprenditoriali  e finanziarie, potrebbe impedire all’area meridionale di agganciare la possibile ripresa e trasformare la crisi ciclica in un sottosviluppo permanente. In sintesi tale Rapporto evidenzia le seguenti tematiche: allarme lavoro e consumi, rischio poverta’ , desertificazione industriale.

2)Rapporto Svimez e e aziende sponsor .

In riferimento a quanto confermato dal Rapporto Svimez le aziende del Sud Italia hanno determinato  un minore valore aggiunto del  - 2,7% , hanno perso il 34% del proprio prodotto , ed hanno dimezzato gli investimenti del 59,3%. I dati di cui sopra rilevano che allo stato e per il futuro saranno pochissime le aziende del territorio che potranno attivare nei confronti delle societa sportive contratti di sponsorizzazione sportiva.

3) Progetto di  “Exit Strategy “ finalizzato a pianificare la prossima stagione sportiva e vincere la sfida allo “sport austerity”.

Sulla base dei dati del Rapporto Svimez, ed in relazione alla nostra News n.14/15 dello scorso 24 giugno, vi riproponiamo il progetto di  “exit strategy “ finalizzato a pianificare la prossima stagione sportiva e vincere la sfida allo “sport austerity”. Sulla base delle criticita’ aziendali evidenziate dalle asd che svolgono attività degli sport migliori si è provveduto a redigere il seguente progetto di “exit strategy”

3.1) STRATEGIA ANTICRISI:

aggregazione dell’offerta sportiva;

- investimento nelle strategie di marketing sportivo del territorio;

- valorizzazione delle comunity verso le aziende sponsor;

- sponsorizzazioni in partnership e co.marketing

3.2) PROGETTO SOCIETARIO DI EXIT STRATEGY

Riduzione dei budget dei costi fissi e rosa dei giocatori e/o giocatrici a kilometro zero;

- investimento nei vivai e settori giovanili;

- valutazione del marchio dell’asd;

- social network;

- azionariato popolare e azionariato sociale;

- fidelizzazione del tifoso ( customer  satisfaction)

Calendario Attività

Giugno 2024
D L M M G V S
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30

ShinyStat