Login Socio

Brilla il bronzo di Sola al grand prix cadetti Alpe Adria

Bellizzi, 22 Marzo 2022. Soddisfacente prestazione dei nostri atleti al Grand Prix Cadetti Alpe Adria di Lignano Sabbiadoro culminata con la medaglia di bronzo di Sola Anthony Kg. 50. Una gara che doveva riscattare l'opaca prestazione alla finale del Campionato Italiano cadetti di due

settimane fa, che nonostante il cambio di categoria di peso lo vede ancora competitivo a livello nazionale. Esordisce al primo incontro per ippon segue il secondo incontro tiratissimo, sotto di due shido e un wazari comincia a macinare attacchi che gli portano il doppio wazari, il secondo di osae waza per superare l'ostico incontro. Terzo incontro al cardiopalma, il tempo regolamentare si chiude con uno shido per parte, al golden score riesce a piazzare il wazari vincente. In semifinale gli errori nella lotta a terra gli costano l'incontro per ippon di shime waza. Riscatto immediato nella finale per il bronzo, dove sotto di uno shido e wazari, piazza l'ippon vincente scaricando la rabbia accumulata per la mancata finale per l'oro. Cicatelli Espedito Kg. 60 esce al primo turno dopo aver dominato l'incontro, commette un banale errore e si becca ippon, rimanendo fuori dai ripescaggi. Iacomino Daniele Kg. 60 supera il primo incontro per doppio wazari, il secondo di osae waza e prende uno shido. Secondo incontro cede per doppio wazari e nel ripescaggio cede per ippon di shime waza e due shido. Zoccoli Christian Kg. 66 supera il primo incontro per ippon, cede nel secondo per ippon. Ai recuperi vince il primo per ippon e cede nel secondo per due wazari a uno, due shido a uno, incontro tirato che poteva portare a casa, ma una botta al fianco gli ha condizionato la prestazione. Radu Dragos Andrei Kg. 66, nonostante il cambio di categoria di peso supera il primo incontro per ippon, il secondo cede per ippon e ai recuperi cede ancora per ippon, qualche errore di troppo condiziona la sua prestazione, ma atleta in chiara crescita. La prestazione è andata oltre le previsioni, si viene da due anni di stop forzato e cimentarsi nella competizione di Lignano non è semplice. La strada è quella giusta per questi cadetti che lavorano e fanno tanti sacrifici. 

Calendario Attività

Giugno 2024
D L M M G V S
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30

ShinyStat