Login Socio

A.S.D.: finanziamenti agevolati Legge “Sabatini-bis” con scadenza del 31 marzo 14

Salernitana SportingIl mondo sportivo, spesso interessato anche alla gestione dell’impiantistica sportiva, si trova talvolta a dovere reperire fonti di finanziamento e a dialogare con gli enti pubblici locali in progetti talvolta complessi (ci riferiamo alla redazione di project financing e business plan). Salernitana Sporting, consapevole

delle difficoltà che anche strutture più complesse come le "s.s.d." possono incontrare nel mantenersi aggiornate sulla presenza di bandi e sulla compilazione di progetti, intende essere al fianco degli enti sportivi aiutandoli a fronteggiare anche queste nuove esigenze mediante la pubblicazione di aggiornamenti e notizie.

Circolare 10 febbraio 2014 – n° 4567;

La pubblicazione, sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, della circolare n° 4567 che stabilisce i termini e le modalità di presentazione delle domande per la concessione e l’erogazione del contributo della c.d. "Sabatini bis" è sicuramente un'ottima occasione per dare il via a questo nuovo settore di informazione.

Decreto Sabatini-bis;

Ricordiamo anzitutto che venerdì 24 gennaio 2014 era stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 19/2014) il decreto attuativo della c.d. “Sabatini bis”, relativo ai finanziamenti agevolati e ai contributi previsti per le PMI dall’art. 2 del d.l. n. 69/2013 ("Decreto del fare"). Ora l'attesa circolare spiega dettagliatamente tempi e modi per presentare le domande.

Partecipazione al bando 2014;

Per quanto riguarda l'iter di partecipazione, a detta dello stesso MISE, il sistema di accesso è stato semplificato: la domanda di agevolazione e i relativi allegati vanno compilati utilizzando esclusivamente, pena l’invalidità, i moduli che il Ministero stesso renderà disponibili entro il 10 marzo nel proprio sito. La domanda va presenta a partire dal 31 marzo ore 9, alla banca e gli intermediari finanziari aderenti alla convenzione tra Ministero dello sviluppo economico, Cassa Depositi e Prestiti e Associazione Bancaria Italiana: va inviata tramite posta elettronica certificata, attestando il possesso dei requisiti e l’aderenza degli investimenti alle previsioni di legge. Una volta che la banca ha adottato la delibera di finanziamento, il Mise procede, in tempi molto contenuti, alla concessione del contributo e a darne comunicazione all’impresa.

Spese ammissibili;

Le spese ammissibili per l’agevolazione riguardano l’acquisto o l’acquisizione in leasing di macchinari, impianti, beni strumentali d’impresa e attrezzature nuovi di fabbrica a uso produttivo, nonché di hardware, software e tecnologie digitali, classificabili nell’attivo dello Stato patrimoniale alle voci B.II.2, B.II.3 e B.II.4 dell’art. 2424 c.c.

Da ultimo, ricordiamo che gli interventi in oggetto sono destinati ai soggetti iscritti al Registro Imprese, tra cui le società sportive dilettantistiche.

Calendario Attività

Maggio 2024
D L M M G V S
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

ShinyStat