Login Socio

Tre medaglie nella prima giornata al Città Vallo di Diano

Bellizzi, 27 Maggio 2013. Ancora un successo la ventiseiesima edizione del Torneo Città Vallo di Diano svoltosi lo scorso week-end a San Pietro al Tanagro (SA) nell’impianto sportivo kodokan. Nella prima giornata conquistate tre medaglie nelle

classi Cadetti e Juniores riunite in una formula inventata dall’istrionico organizzatore Pietro Amendola. Raimondi Giovanni Kg. 66 esce sconfitto nei due incontri disputati, il primo per uno shidò per parte ed ippon, il secondo per waza-ari ed ippon. Punteggio severo che comunque non rispecchia l’andamento degli incontri che sono stati condotti bene sulle prese e come domenica scorsa a Caserta è mancata l’incisività negli attacchi, subendone troppi. Vitolo Simone Kg. 55 si classifica al secondo posto, superato nel primo incontro in un girone all’italiana a tre, per uno yuko ed un doppio waza-ari, il secondo di immobilizzazione. Disastrosa la sua prestazione che viene però riscattata nel secondo incontro con una chiara vittoria per un doppio waza-ari. Categoria kg. 60 con ben tre nostri atleti, Avallone Francesco che sconfitto nel primo incontro per waza-ari ed ippon, dopo uno shidò per parte, si riscatta nel secondo superandolo per ippon. Poi ancora una sconfitta nel terzo incontro per ippon, dopo aver subito tre shidò e uno per l’avversario. Quarto incontro vittorioso per ippon e nel quinto una sconfitta per waza-ari, uno yuko ed ippon, dopo aver subito tre shidò e due l’avversario, incontro in salita dove ha giocato il tutto per tutto per recuperarlo. Di Giorgio Stefano Kg. 60, supera il primo incontro per ippon di immobilizzazione, viene superato nel secondo dopo uno shidò per hansomakè evitabile. Nel terzo incontro ancora una sconfitta per ippon, dopo aver fatto sanzionare l’avversario per shidò. Poi due vittorie nei successivi due incontri, la prima per uno yuko ed ippon di immobilizzazione e la seconda per uno shidò dell’avversario che gli vale la medaglia di bronzo. De Vivo Oscar, supera il primo incontro per ippon, dopo aver fatto sanzionare l’avversario per uno shidò, nel secondo incontro sconfitta per ippon. Terzo incontro sconfitta per hansomakè molto dubbio, dopo uno shidò per parte e uno yuko per l’avversario. Infine una vittoria per un doppio waza-ari, il secondo per immobilizzazione chiudendo la gara al settimo posto e conquistando qualche punto per la cintura nera. Di Serio Manuel Kg. 81, sconfitto nel primo incontro per uno yuko ed ippon, subito uno shidò. Poi due vittorie entrambe per ippon che gli valgono l’argento e preziosi punti per la cintura nera. Incappati in qualche sanzione di troppo con il nuovo regolamento da evitare. Si chiude nella classifica società al secondo posto.

Calendario Attività

Giugno 2024
D L M M G V S
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30

ShinyStat